UISP RISULTATI 10 MAGGIO CAMPIONATO REGIONALE 2015 DISCIPLINE SPEED – STYLE – STYLE DI COPPIA A MARGINONE

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Marginone 10 maggio 2015 conclusa la qualificazione ai regionali di pattinaggio freestyle federazione UISP. Discipline SPEED-STYLE-STYLE DI COPPIA, La società L’ACQUARIO di Altopascio domina incontrastato il pattinaggio freestyle in Toscana.

Grande soddisfazione per la squadra guidata da Antonella Carpanese e dalle istruttrici Carolina e Chiara Castagni, nessuno credeva di raggiungere un tale risultato : 10 medaglie d’oro su 11 nello speed slalom, 10 medaglie d’oro su 10 nello style slalom e 3 medaglie d’oro su 3 nello style di coppia!

_________ORO____ARGENTO__BRONZO
ACQUARIO    31                     15                    9
LUCCA             1                        4                    3

Battle Chiara- ChiaraAttenzione:
– Tutti gli atleti sono qualificati alla finale nazinale di Aversa.
– Accanto ad ogni atleta è inserito il tempo di qualifica, tra parentesi il tempo di KO System. Da regolamento, dopo le semifinali, il terzo ed il quarto posto non si disputa ma vengono decretati dal tempo migliore ottenuto nel precedente KO System di semifinale.

Nota: Si ricorda anche che una run nulla vale 20 secondi e All’atleta che effettua due run nulle nelle qualifiche, viene attribuito un tempo di qualifica di 20 sec.

SPEED SLALOM SENIORES MASCHILE.
Presente uno dei pattinatori dell’Acquario più in forma del momento Daniele Moscatelli, Campione Regionale FIHP, qui lo attendeva una prova d’orgoglio perché nonostante fosse da solo doveva dimostrare la propria velocità in attesa dei campionati Italiani. Daniele Moscatelli ce la fa e mette a segno un ottimo tempo 5’84” che lo consacra tra i più veloci della Toscana.
1° DANIELE MOSCATELLI ( ACQUARIO)  5’84”

SPEED SLALOM SENIORES FEMMINILE.
Presente in questa specialità Cristina Rotunno, grande velocista e incontrastata dominatrice di questa disciplina. Il Luccaroller proponeva due nuove leve cresciute tantissime in questo ultimo anno, in particolare Moni Asia, che comunque,non riesce ad infastidire Cristina che in qualifica riesce a scendere sotto i 5 netti con un tempo di 4’98” ed ai ko vince in scioltezza:  2-0 e campionessa Regionale.
1° CRISTINA ROTUNNO (ACQUARIO) 4’98”
2° MONI ASIA (LUCCA)  7’53”
3° VECCHI MARGHERITA ( LUCCA) 8’7”

SPEED SLALOM JUNIORES MASCHILE.
Come abbiamo più volte ripetuto, lo juniores presenta atleti di grande interesse che speriamo di rivedere tutti insieme in una selezione nazionale. Sorpresa della giornata il terzetto “magico” Franco-Rotunno-Sansoni con Diego Franco Acquario cresciuto fisicamente e psicologicamente in maniera strepitosa proprio in questo ultimo anno ed è così che grazie a questo riesce a strappare al compagno di squadra Rotunno Andrea il podio per un soffio in una finale al cardiopalma con due nulli di Rotunno. Terzo posto per l’incontenibile Sansoni che dopo anni di dedizione al solo Style ha deciso di dare il massimo anche in questa disciplina.
Da segnalare l’ottima prestazione di “Checco” De Cesari Francesco del Lucca con 5’04” battuto però nei ko e sfortunato il suo compagno  Flavio Notari che nonostante un fantastico tempo di 4’80” non riesce a tenere il campo “sbirillando” ed uscendo malamente dalle finali.
Tempi da grandi campioni a partire dal 4’54” di Andrea Rotunno ed il 4’89” di Franco Diego..ed ora sotto a chi tocca!
1° FRANCO DIEGO (ACQUARIO) 4’89 ( 5’26”)
2° ROTUNNO ANDREA  (ACQUARIO) 4’54’ ( 20′)
3° SANSONI FILIPPO (ACQUARIO) 5’72’ ( 6’67’)
4° DE CESARI FRANCESCO ( LUCCA) 5’04’ ( 5,8′)
5° CLERICI BRANDO  ( LUCCA) 6’38”
6° NOTARI FLAVIO ( LUCCA) 20′

SPEED SLALOM JUNIORES FEMMINILE.
In questa categoria, assente Bevacqua l’unica che poteva tentare contrastare lo stra-dominio di Gomathi Berti dell’Acquario. Così la gara è subito a senso unico con Gomathi che piazza un secco 2-0 con un tempo eccezionale 5’16”!
1° GOMATHI BERTI ( ACQUARIO) 5’16”
2° TOMEI CAMILLA ( LUCCA) 7’35”

SPEED SLALOM ALLIEVI FEMMINILE.
Gli allievi sono una categoria particolare, a causa dell’età 13 e 14 anni il fisico a causa della crescita non risponde come dovrebbe portando l’atleta dalle stelle a periodi bui. Se l’atleta sa riprendersi poi da Juniores in poi è un’altra cosa.
I tempi qui sono a dir pochi fantastici ben 9 atlete su 12 sono andate sotto i 6′ secondi netti! segno che c’è della stoffa, la qualificazione è stata combattuta a suon di centesimi di secondo.
Record della categoria per Lorenzetti Chiara con 5’36”, poi giunta seconda. Da segnalare il tempo fulmine di Chiara Farulli 5’19” ma con 3 penalità, giungerà 7° e l’ultimo posto della Mancini avvezza a ben altri risultati. Delusione per la forte Paoli Elisa del Lucca solo 9°.
Vince meritatamente per determinazione e costanza Berti Gaia dell’Acquario che si laurea Campionessa Regionale 2015, dietro di lei appunto le compagne di squadra Lorenzetti e Mastrolia con la sorpresa Giannini che si piazza al 4° posto senza medaglia ma solo per il peggior tempo di qualifica nei ko system rispetto a Mastrolia.
1° BERTI GAIA  ( ACQUARIO) 5’56” ( 5’89”)
2° LORENZETTI CHIARA ( ACQUARIO) 5’36” ( 6’26”)
3° MASTROLIA ELENA ( ACQUARIO) 5’62 ( 6’26)
4° GIANNINI ELEONORA ( ACQUARIO) 5’77 ( 6’76)
5° BATTISTINI MATILDE ( ACQUARIO) 5’62
6° VINCI ALESSIA ( ACQUARIO) 5’73
7° POLLASTRINI CHIARA ( ACQUARIO) 5’77
8° FARULLI CHIARA ( ACQUARIO) 5’79’
9° PAOLI ELISA ( LUCCA) 5’83’
10° MONI LINDA ( LUCCA) 6’30
11° CARMASSI FRANCESCA ( LUCCA) 6’38
12° MANCINI GAIA ( ACQUARIO) 6’56’

SPEED SLALOM RAGAZZI MASCHILE.
Si direbbe ragazzi che crescono ..ottimi atleti ma ancora lontani dalle loro colleghe femmine. Grandissima prova di Zambonini Emanuele Acquario , Campione Regionale alla prima gara ufficiale, ottima prova anche per Palazzesi Acquario e Marotto Lucca. Lì dietro che non molla Masiello Pasquale alla sua prima uscita!
1° ZAMBONINI EMANUELE ( ACQUARIO) 6’51 ( 7’62’)
2° PALAZZESI LEONARDO ( ACQUARIO) 7’33’ ( 7’66)
3° MAROTTO MIRKO 6’59 ( LUCCA) ( 7’33)
4° MASIELLO PASQUALE 8’28’ ( ACQUARIO) ( 9’06)

SPEED SLALOM RAGAZZI FEMMINILE.
Ottima categoria anche questa, con elementi di spicco pronti per il salto di qualità. In questa gara era strafavorita Paoli Sofia del Lucca, per un podio Vezzani Jasmin e Lencioni Giulia. Ma il pattinaggio regala sorprese a non finire. Emi Bernicchi azzecca la giornata giusta e con un tempo favola sbaraglia tutte le agguerrite concorrenti piazzandosi prima.  Ricordo che in questa categoria i tempi solitamente sono intorno ai 5’20/5’30…qui siamo sotto i sei secondi netti..oppure molto vicino ai 6′! Esordio per due nuove atlete dell’Acquario Gonfiotti e Leuci, Auguri !
1° EMI BERNICCHI 5’84 ( ACQUARIO) ( 5’84’)
2° PAOLI SOFIA 5’85’ ( LUCCA) ( 5’85’)
3° VEZZANI JASMIN 6’79 ( ACQUARIO) (6’22’)
4° LENCIONI GIULIA 6’22’ ( ACQUARIO) ( 6’79’)
5° PAOLINELLI ALESSIA 8’10’ ( LUCCA)
6° GONFIOTTI MICHELLE ( ACQUARIO) 9’05’
7° LEUICI FRANCESCA ( ACQUARIO) 9’42’

Da questa categoria, in UISP non si disputa il KO system ma si assegna il titolo in base alla classifica di qualificazione.
SPEED SLALOM ESORDIENTI MASCHILE.
In questa gara Cosentino Alessandro del Lucca riesce a fare una cosa che nessuno della sua squadra aveva fatto in questa giornata! riesce a strappare una medaglia d’oro, l’unica,  dalle mani di Antonella Carpanese donandola alla sua allenatrice Maria Paola La Selva ed all’istruttrice Ilaria Zanobini.
Si segnala la prima gara di Pala Samuele.
1° COSENTINO ALESSANDRO ( LUCCA) 6’51
2° PALA SAMUELE ( ACQUARIO) 9’08

SPEED SLALOM ESORDIENTI FEMMINILE.
La categoria è già di gran classe, con le quattro moschettiere dell’Acquario DOVERI-TEI-DI GRAZIA – LENCIONI, attualmente inarrivabili e con tempi veramente di qualità per l’età! Si pensi che Doveri Virginia a fatto segnare il tempo di 6’13, Tei 6’22’ e Di Grazia 6’37!!!!!!!!! dove andranno questa ragazze sulla luna? Che faranno al Tiezzi c’è da aver paura per le altre concorrenti.
Segnaliamo anche la prima gara di Carmignani Giulia
1° DOVERI VIRGINIA ( ACQUARIO) 6’13
2° TEI SAMRA ( ACQUARIO) 6’26’
3° DI GRAZIA ILARIA ( ACQUARIO) 6’37’
4° LENCIONI ILARIA ( ACQUARIO) 7’05
5° ROMANI GIULIA ( LUCCA) 8’17
6° CARMIGNANI GIULIA ( ACQUARIO) 11’48

SPEED SLALOM GIOVANISSIMI MASCHILE.
Qui i mitici fatelli Del Re sfidano Battistini in una agguerrita battaglia ! ..peccato che Damiano del Re inzecca tre run nulle e si piazza 3°.
Vince Del Re Alessandro 1°
1° DEL RE ALESSANDRO ( ACQUARIO) 12’33
2° BATTISTINI TOMMASO   ( ACQUARIO) 13’75
3° DEL RE DAMIANO ( ACQUARIO) 20′

SPEED SLALOM GIOVANISSIMI FEMMINILE.
Altra categoria con punte di diamante pronte a farsi valere nel futuro, Doveri Rebecca dell’Acquario è la più forte. Si affacciano però altre compagne di squadra come Savin Rebecca, Bertoncini Aurora e Marinari Sofia..in forte crescita e pronte a sfidare le più brave. Esordio per Mastromei e Cimino!
1° DOVERI REBECCA 7’31 
2° SAVIN REBECCA 8’82
3° BECHELLI CHIARA 8’99
4° BERTONCINI AURORA 10’02
5° MARINARI SOFIA 10’73
6° MASTROMEI FRANCESCA 13’38
7° CIMINO GIADA 13’43

Risultati Ufficiali qui: Speed-Style-Coppia uisp e Rollercross.

STYLE DI COPPIA RISULTATI.
Style di Coppia 2Lo style di coppia è diviso in tre categorie, GRANDI, MEDI E PICCOLI ma non tra Maschi e femmine.
Come sappiamo il punteggio è il risultato sia della tecnica che dello stile, ma nella coppia c’è anche di più la sincronia, cioè i pattinatori devono dimostrare di essere una coppia che si muove alla stessa velocità.
Per i GRANDI gareggiavano solo la coppia Berti-Mastrolia e Sansoni-Franco, anche se apparentemente la coppia maschile ( Sansoni-Franco)  data l’età e l’esperienza era favorita, l’esito della gara è invece differente. Dopo la prima gara di Berti-Mastrolia c’era già un vantaggio enorme da colmare, cosa che i maschi non riusciranno a fare perché nonostante la grande varietà di passi risultavano palesemente fuori sincronia.
1° BERTI GOMATHI – MASTROLIA ELENA (ACQUARIO)
2° SANSONI – FILIPPO FRANCO DIEGO (ACQUARIO)

La gara dei MEDI è da incorniciare, partono subito fortissimo Berti Gaia – Pollastrini Chiara con un punteggio apparentemente in arrivabile, poi Bernicchi Emi – Vezzani Jasmin danno prova di essersi allenate moltissimo e grazie ad una sincronia superiore strappano l’oro.
1° BERNICCHI EMI – VEZZANI JASMIN  (ACQUARIO)
2° BERTI GAIA – POLLASTRINI CHIARA (ACQUARIO)

GARA DI STYLE SLALOM.
Lo style slalom è l’anima del pattinatore freestyle, questa gara con sottofondo musicale, fa vedere le qualità atletiche, l’orecchio musicale, l’attitudine alla mobilità ed agilità. Tre giudici danno la loro valutazione indicando un voto per la tecnica dei passi da 0-50 ed un voto per lo stile da 0-50. In base a questi voti si stila la classifica singola per ogni giudice e si somma così la posizione dell’atleta ottenendo la classifica finale.
Purtroppo non abbiamo le valutazioni per cui posteremo solo le classifiche.

SENIORES MASCHILE
1° MOSCATELLI DANIELE

SENIORES FEMMINILE
1° ROTUNNO CRISTINA

JUNIORES MASCHILE
1° ROTUNNO ANDREA
2° FRANCO DIEGO
3° DE CESARI FRANCESCO
4° NOTARI FLAVIO
5° SANSONI FILIPPO

JUNIORES FEMMINILE
1° BERTI GOMATHI

ALLIEVI FEMMINILE
1° BERTI GAIA
2° LORENZETTI CHIARA
3° VINCI ALESSIA
4° FARULLI CHIARA
5° MASTROLIA ELENA
6° GIANNINI ELEONORA
7° POLLASTRINI CHIARA
8° MANCINI GAIA

RAGAZZI MASCHILE
1° PALAZZESI LEONARDO
2° MAROTTO MIRKO
3° MASIELLO PASQUALE

RAGAZZI FEMMINILE
1° BERNICCHI EMI
2° VEZZANI JASMIN
3° LENCIONI GIULIA
4° PAOLINELLI ALESSIA
5° GONFIOTTI MICHELLE
6° LEUCI FRANCESCA
7° RAMACCIOTTI ERIKA

ESORDIENTI MASCHILE
1° PALA SAMUELE

ESORDIENTI FEMMINILE
1° TEI SAMRA
2° DOVERI VIRGINIA
3° ROMANI GIULIA
4° LENCIONI ILARIA
5° DI GRAZIA ILARIA

GIOVANISSIMI FEMMINILE
1° DOVERI REBECCA
2° BECHELLI CHIARA
3° SAVIN REBECCA

Precedente FIHP ANALISI DEL REGOLAMENTO PENALITÀ SPOSTAMENTO CONI E POSIZIONE DI PARTENZA SPEED Successivo UISP 2015 CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO FREESTYLE AD AVERSA !

Lascia un commento

*