STYLE BATTLE WSSA Freestyle: che cos’è ve lo dice L’Acquario

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

PLAY A WSSA E COMBATTI LA TUA  STYLE BATTLE! 

Gli eventi di pattinaggio in linea WSSA sono avvenimenti sportivi a cui partecipano pattinatori internazionali di grande classe, al termine lo staff del WSSA stila una classifica dei pattinatori più forti del momento.

Una delle discipline più note, oltre a Style Classic, lo Slide Contest, il Jump è la STYLE BATTLE.

WSSA RULES

La Style Battle essenzialmente è una gara di Style tra gruppi di tre,  massimo cinque pattinatori.

I pattinatori sono estratti a sorte con il principio che non possono essere messi tutti insieme i pattinatori più forti ( la scelta è in base al ranking internazionale ) .Solo uno o due dei pattinatori del gruppo viene scelto come migliore e passa il turno!

Le regole  : FREESTYLE+BATTLE+OFFICIAL+RULES_2011 2

La categoria in gara è unica,  divisa solo tra maschi e femmine , ma gli organizzatori possono aggiungere anche altre categorie, per esempio gli under 14.

Disposizione coni :

La disposizione dei coni non è fissa, ed anche se spesso si usa la disposizione dei coni tipo Style Classic con 4 linee, tutto dipende dagli arbitri.
Per gli eventi piccoli è possibile avere:
– eventi con una sola linea di 20-30 coni distanti 80 cm.
– eventi con due linee di cui una di almeno 20 coni distanti 80 cm e l’altra a piacere.
Per gli eventi grandi:
-si utilizzano 3 linee  con 20 coni distanti 50 cm , 14 coni distanti 120 cm, 20 coni distanti 80 cm.
– si può utilizzare anche la disposizione tipica dello style slalom di 4 linee .

EFSC 2012 - Romain Lebois (FRA)
EFSC 2012 – Romain Lebois (FRA)

 

La Gara:

Dopo un riscaldamento di almeno 5 minuti, vengono chiamati al centro i pattinatori ed il commentatore li presenta per nome con l’ordine di partenza, che manterranno sempre.

La gara di style da la possibilità di esibirsi almeno due o tre volte con una durata massima di  30 secondi per run.
I passi ed i tricks di style non sono obbligatori tra i coni, né è obbligatorio fare tutte le linee di coni presenti.
Il passo o tricks è considerato bene se ripetuto più volte, ma non viene considerato se abbatte i coni durante la sua realizzazione.
Per esempio “a wheeling on 8 cones with 2 cones kicked down will count as a 6-cone”.
Un passo su un cono abbattuto non vale.

Non c’è un display, il tempo viene scandito dal presentatore che comunica i secondi rimasti, 20, 10 …

Il Best Last-trick:
Se due pattinatori risultano essere alla pari, si procede con il Last trick.
Ogni pattinatore ha tempo 10 secondi per far vedere il miglior trick tra i coni che conosce, generalmente vince chi fa il miglior trick su un maggior numero di coni della linea scelta!

I Giudici per FreeStyle dello Style Battle:
Devono esserci almeno 3 giudici, tra cui un capo giudice.
Il giudice segna sul foglio per l’atleta migliore le evoluzioni con un codice ed il numero di coni inclusi nello Style. Esempio W=Wheeling  S0Spin T=Toe ( tacco) , H=Heel ( punta) , ft=Front , bk=Back, -1 ( un cono abbattuto) , FR= +  (Freestyle Quality! ) Esempio:  KTHW5-1 Koreana-tacco-punta tra 5 coni- 1 abbattuto.

Esempio di Best Trick di Chiara Castagni IFSA Milano 2009.

 

Esempio: Video di Chiara Lualdi ai Campionati Italiani di Berlino 2012.

Precedente Con l'Acquario Altopascio : Pattinaggio Freestyle e Ginnastica "Freestyle Freemind". Successivo CLASSIC STYLE WSSA : Che cos'è? ve lo dice L'Acquario

Lascia un commento

*