PIANO REGIONALE TOSCANO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA E DELLA PRATICA DELL’ATTIVITA’ SPORTIVA E MOTORIO RICREATIVA 2012 – 2015

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

logo_regione_toscanaLa Regione Toscana propone triennalmente i propri fondi per la distribuzione dei contributi per le attività motorie sportive.
Per il periodo 2012 – 2015 ha previsto il finanziamento di interventi utili per la diffusione ed il potenziamento delle attività sportive in Toscana importo 2014 € 700.00 – 2015 € 700.000.
Informazioni sul bando della regione toscana.
L’idea è nata con la Carta di Toonto del 2010 , il cui concetto è “lo sport per tutti”, scarica il link della chart qui.
Provincia di Lucca Ufficio Sport, Cortile degli Svizzeri, 2 – 55100 Lucca Tel. 0583 – 417361 Fax 0583 – 417334

Con questo bando la Regione permette agli enti locali ed alle associazioni sportive senza fini di lucro, di favorire l’attività sportiva:

– Attività dirette,  una tantum
– Promozione dello sport nelle scuole
– Costruzione e ristrutturazione di impianti che

Fino al 2012 il compito di identificare e raccogliere le necessità del territorio toscano era stato dato alle Province, toccava a loro valorizzare lo sport sul loro territorio.
Dal 2014 la provincia istituisce piani provinciali per accedere ai fondi per la sola impiantistica.

Nel 2013 la Provincia di Lucca ha presentato 12 progetti di riqualificazione di impianti sportivi e abbattimento delle barriere architettoniche inoltre ha finanziato circa 30 attività sportive locali. Vedi il piano provinciale 2013 ed i contributi erogati 2013.

Per il 2014 è in corso la predisposizione di azioni Provinciali per facilitare lo sport con due indirizzi:
– Impianti sportivi entro il 28 febbraio/ 30 giugno / 30 ottobre.
– Promozione dello sport provinciale entro il 28 febbraio.

Per le attività dirette a promuovere manifestazioni sportive una-tantum occorre inviare la richiesta direttamente alla Regione Toscana.

Queste richieste di contributo per manifestazioni devono essere presentate nelle tre finestre temporali :
– presentazione dal 1°novembre al 28 febbraio: valutazione entro il 31 marzo di ciascun anno
– presentazione dal 1° marzo al 30 giugno: valutazione entro il 31 luglio di ciascun anno
– presentazione dal 1° luglio al 31 ottobre: valutazione entro il 30 novembre di ciascun anno

DOMANDE DIRETTE PER INTERVENTI DIRETTI (L.R. 72/2000, art. 12, comma 1, lettere b), c) e d))
La domanda (scarica  il modello) deve essere inviata alla Regione ( o anche alla Provincia ) come segue:
– essere consegnata a mano esclusivamente nell’orario di apertura al pubblico 9:00 – 13:00 presso la sede del settore “Sport e Associazionismo” della Regione Toscana.
oppure
– spedita tramite raccomandata A/R entro e non oltre l’ultimo giorno delle scadenze previste, al settore “Sport e Associazionismo” Piazza dell’Unità Italiana, 1 50123 Firenze. Fa fede la data del timbro postale.

Il finanziamento non potrà in nessun caso essere superiore al 50% delle spese che verranno sostenuti.

LE DOMANDE DI CONTRIBUTO DA INSERIRE NEL PIANO PROVINCIALE.

28 FEBBRAIO 2014 PROVINCIA DI LUCCA.

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE “IMPIANTISTICA SPORTIVA” e “PROMOZIONE SPORTIVA”
Si ricorda che come ogni anno, anche per il 2014 la scadenza per la presentazione delle domande di contributo per l’impiantistica sportiva relativa al PIANO REGIONALE DELLO SPORT 2012/2015 è FISSATA AL 28 FEBBRAIO.
I file relativi al “Piano Regionale dello Sport 2012/2015″ e la Modulistica:
”SCHEDE 1-2″ (IMPIANTISTICA)
(SOSTEGNO INTERVENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA)
sono disponibili e scaricabili nella Sezione “MODULISTICA” della Provincia di Lucca.

L’erogazione del finanziamento avverrà dietro presentazione del rendiconto contabile del progetto.

In caso di approvazione, la scadenza della rendicontazione è al massimo il 31 dicembre 2014.

PIANO REGIONALE PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA E DELLA PRATICA ATTIVITÀ SPORTIVA E MOTORIO RICREATIVA PERIODO 2012 – 2015

ARCHIVIO 2014

Informazioni su Sport e Pattinaggio

A.S.D L' Acquario è impegnata per favorire la pratica sportica dei bambini e ragazzi : Pattinaggio in Linea FreeStyle e Ginnastica Artistica. Antonella Carpanese - Tel.: 329/6023553 mail: antonella.acquario@gmail.com Sede : Loc. Biagioni , 71 - 55010 Spianate - Altopascio (LU) CF:01664040464

Precedente WSSA HANNOVER INLINE GAME 2014 L'ITALIA E' ORO IN SPEED E JUMP Successivo PEGASO PER LO SPORT 2014 PREMIA IL FREESTYLE CON NICOLAS QUIRICONI E LUCA ULIVIERI

Un commento su “PIANO REGIONALE TOSCANO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA E DELLA PRATICA DELL’ATTIVITA’ SPORTIVA E MOTORIO RICREATIVA 2012 – 2015

Lascia un commento

*