GIOCAGIN 2013 UISP L’ACQUARIO PORTA IL PATTINAGGIO FREESTYLE A FUCECCHIO: 24 MARZO 2013

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Giocagin UISP 2013 : Fucecchio 24 Marzo.
Giocagin2013Come ogni anno la società sportiva l’Acquario parteciperà alla manifestazione sportiva Giocagin organizzata dalla federazione UISP .
La manifestazione anche detta “sport per tutti ” è ormai alla sua 26° edizione.

Saranno presenti all’edizione i più forti atleti del pattinaggio in linea, dell’hockey e della ginnastica artistica dell’Acquario, oltre naturalmente ad una rappresentativa di tutti gli sport della provincia.

La squadra agonistica di pattinaggio in linea freestyle, allenata da Antonella Carpanese fresca della stella al merito sportivo, si ritroverà a Fucecchio in provincia di Firenze, presso il Palazzetto dello Sport.

Vedi il qui il percorso per raggiungere il Palazzetto di Fucecchio, in Via Fucecchiello a Fucecchio.

Anfitrioni della squadra saranno gli atleti più famosi del pattinaggio toscano e mondiale, Cristina Rotunno e Nicolas Quiriconi.
Ma tutta la squadra parteciperà per mostrare al pubblico le fantastiche esibizioni freestyle che affascinano da sempre il pubblico.

La presentazione del pattinaggio in linea freestyle sarà all’insegna dello spettacolo, i ragazzi capitanati da Nicolas e la campionessa Mondiale Cristina daranno prova della loro grande capacità stilistica con i pattini in linea!

Alla manifestazione, oltre alle nostre squadre come già detto, saranno presenti molte società sportive di tutte le discipline per la gioia di grandi e piccini.

L’ingresso alla manifestazione prevede il pagamento di un biglietto di € 5 che andrà devoluto a tre progetti sociali internazionali per le popolazioni più povere:  “Foundiougne, sport per crescere” in Senegal e i progetti “Marjam” “Non implodere” in Palestina.

Il primo progetto si si chiama “Marjam” ed è diretto alle giovani madri di Gerusalemme Est e Ramallah, attraverso il sostegno alle iniziative lavorative che riescono a realizzare, come quella dei ricami tradizionali. Il secondo progetto “Non implodere” vuole utilizzare lo sport e il gioco come terapia contro l’isolamento, migliorando le condizioni di vita quotidiana dei bambini. Infine “Foundiougne, sport per crescere”, progetto che viene realizzato in Senegal, diretto agli insegnanti, ai bambini e alla comunità locale con programmi di formazione sulla sicurezza in acqua e sensibilizzazione per lo sviluppo di turismo sostenibile

Oltre a questi progetti il Giocagin quest’anno si farà portavoce della campagna europea delle “Tre R”: “Ridurre, Riusare, Riciclare” per incentivare ed insegnare ai ragazzi il rispetto per la natura, come premio verrà consegnato uno zainetto realizzato con la plastica riciclata .

Vi aspettiamo al Giocagin 2013.

Precedente ASD L’ACQUARIO INFORMAZIONI ALLENAMENTI E CORSI Successivo L'Acquario si allarga nascono i PIRANHA : la neonata squadra di Hockey in linea.

Lascia un commento

*