FISR FIHP GRANDI RISULTATI DEGLI ATLETI DELL’ACQUARIO ALLA ROLLERCUP 2017 DI MONZA

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Rollercup 2 giugno 2017 a Monza, continua la serie di vittorie di prestigio degli atleti della società L’Acquario di Altopascio. Cristina Rotunno e Elena Mastrolia dominano lo speed slalom. Berti nella top8 speed e Andrea Rotunno nella top8 di Style Classic.

Ultima gara di Battle prima della Coppa Italia di Sora,  continuano gli atleti dell’Acquario ad imporre  la loro grande tecnica e capacità agonistica, in particolare nello speed slalom, disciplina di velocità per eccellenza.
L’Acquario partecipava con alcuni dei suoi migliori atleti:
Cristina Rotunno, Andrea Rotunno, Gomathi Berti, Elena Mastrolia, Chiara Pollastrini e Samra Tei.

Risultati Rollercup Battle 2017 (Ita)  ( ricavati da sito WSSA) :
Battle Men : Demuru Lorenzo (Ita)
Battle Women : Czapla Justyna (Pol)
Classic Men : Degli Agostini Valerio (Ita)

Classic Women : Torokhova Elizaveta (Rus)
Speed Men : Fort Jimmy (Fra)
Speed Women : Rotunno Cristina (Ita)
Free Jump Men : Savi Gianmarco (Ita)
Free Jump Women : Paoli Elisa (Ita)

Nelle qualifiche Seniores femminili la francese Granjon è la più veloce di tutti e piazza un 4’75, appena dietro di lei Cristina Rotunno con un 5,00 a seguire tutti gli altri sempre con 5 e qualche centesimo.
Nonostante tutto vince la gara di speed proprio la nostra Rotunno battendo la veloce campionessa mondiale Granjon.
Terza Elena Mastrolia che con un ottimo 5,07 si guadagna la qualifica e poi il podio con una finale mozzafiato contro Laura La Volpe.
Ottimo piazzamento anche per Berti Gomathi che entra nei top 8 con 4’90 inficiato da una segnalazione di entrata che ha portato il suo tempo a 5,10, così sfortunatamente incontra subito Cristina, con cui perde per 2-1, l’atleta dimostra comunque di essere sempre presente tra le migliori pattinatrici europee e di avere nelle gambe tempi eccellenti.
Segnaliamo l’ottima prestazione della toscana Marchegiani del Vada con 4’96.

Rank Cognome Name Ctry Q.B.T. F.B.T.
1 Rotunno Cristina ITA 5,003 5,393
2 Granjon Zoé FRA 4,759 5,374
3 Mastrolia Elena ITA 5,074 5,663
4 La Volpe Laura ITA 5,253 5,645
5 Marchegiani Matilde ITA 4,968 5,695
6 Puricelli Chiara ITA 5,063 5,771
7 Berti Gomathi ITA 5,107 5,614
8 Gavioli Alice ITA 5,271 5,865
9 Orini Martina ITA 5,279
10 Parma Gaia ITA 5,308
11 Zanobini Ilaria ITA 5,345
12 Massa Pinto Ilaria ITA 5,354
13 Conzi Francesca ITA 5,398
14 Cazzaniga Giorgia ITA 5,532
15 Munari Vittoria ITA DQ

Alcune foto delle Atlete realizzate dal fotografo PJ Pallazzi che ringraziamo di cuore per la qualità del prodotto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Per la categoria Juniores speed femminile, la sorella Granjon Lily domina completamente la gara qualificandosi con un incredibile 4’54 tempo da record europeo, buone le prestazioni delle atlete come Berti Gaia 5’37, Pollastrini Chiara 5’39 e  Tei Samra 5’81 che risultano purtroppo fuori dal top 8 del tabellone di qualifica ma come si vede realizzano ottimi tempi per la categoria.
Da segnalare il nuovo giovanissimo talento Pasqualini Sara del Byz Roma con 5’18.

Rank Cognome Name Ctry Q.B.T. F.B.T.
1 Granjon Lily FRA 4,547 5,325
2 Pettinari Francesca ITA 5,08 5,536
3 Arosio Matilde ITA 5,111 5,61
4 Crippa Arianna ITA 5,026 5,548
5 Tomatis Alice ITA 5,102 5,896
6 Bouquet Alix FRA 5,122 5,694
7 Pasqualini Sara ITA 5,186 5,923
8 Czapla Justyna POL 5,19 5,875
9 Giarruzzo Pamela ITA 5,218
10 Mozzali Sacha ITA 5,304
11 Paoli Sofia ITA 5,341
12 Berti Gaia ITA 5,371
13 Pollastrini Chiara ITA 5,394
14 Didoni Martina ITA 5,402
15 Scaglia Elisa ITA 5,414
16 De Tomasi Sara ITA 5,415
17 Paoli Elisa ITA 5,416
18 Bonizzoni Micaela ITA 5,469
19 Santoni Corinne Makoto ITA 5,55
20 Coloprisca Giorgia ITA 5,568
21 Di Dio Giorgia ITA 5,793
22 Tei Samra ITA 5,816
23 De Marni Lara ITA 5,939
24 Cornejo Prado Beatrice ITA 6,612

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le qualifiche seniores maschili vedeva Andrea Rotunno in lizza per un posto sul podio,purtroppo per soli 8 centesimi non è rientrato nel tabellone dei qualificati top 8. Prima di lui il fortissimo Fort che esprime una velocità incredibile 4’27 per lui e batte in finale Savio Brivio, terzo Notari che batte De Araujo.
Da segnalare l’ottima la gara di Notari Flavio che dopo il 4’27 di qualifica ai regionali toscani ribadisce di essere tra i velocisti più forti, riuscendo a battere persino il forte De Araujo in semifinale.

Rank Name Ctry Q.B.T. F.B.T.
1 Fort Jimmy FRA 4,271 4,822
2 Brivio Savio ITA 4,527 4,945
3 Notari Flavio ITA 4,658 5,179
4 De Araujo Diego BRA 4,482 5,103
5 Lissoni Alessandro ITA 4,608 5,333
6 Allegrini Matteo ITA 4,658 5,174
7 De Marni Marco ITA 4,661 5,746
8 Demuru Lorenzo ITA 4,728
9 Santoni Nicolhas Yuki ITA 4,746
10 Faugno Francesco ITA 4,783
11 Rotunno Andrea ITA 4,803
12 Ferrari Tiziano ITA 4,812
13 Degli Agostini Valerio ITA 4,911
14 Chiapponi Gabriele ITA 4,918
15 Piacentini Davide ITA 4,939
16 Bartolucci Federico ITA 4,983

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per gli juniores maschili troppo forte per tutti il quartetto La Volpe, Ferrari , Degli Agostini e Pallazzi.
I ragazzi prodigio si qualificano nei primi 4 posti ed arrivano nei primi 4 posti, resta incredibilmente fuori dal podio il più veloce di tutti nei KO Sytem Matteo Pallazzi che nonostante il 5’11 fatto segnare non riesce a superare Degli Agostini.

Rank Cognome Name Ctry Q.B.T. F.B.T.
1 La Volpe Enrico ITA 4,458 5,376
2 Ferrari Roberto ITA 4,445 5,221
3 Degli Agostini Lorenzo ITA 4,491 5,222
4 Pallazzi Matteo ITA 4,619 5,117
5 Bianzale Alessio ITA 4,604 5,98
6 Deniaud Ethan FRA 4,997 5,357
7 Isman Tommaso ITA 5,012 5,579
8 Casini Mirko ITA 5,12 5,782
9 Confalonieri Samuele ITA 5,126
10 Bouquet Noah FRA 5,147
11 Cosentino Alessandro ITA 5,229
12 Maragna Mattia ITA 5,385
13 Migliaccio Matteo ITA 5,435
14 Galbiati Stefano ITA 5,502
15 Calabrese Matteo ITA 5,559
16 Vietti Federico ITA 5,569
17 Morboeuf Mathys FRA 5,824
18 Zuliani Gioele ITA 6,054
19 Macchi Leo ITA 6,193
20 Vanni Lazzari Tommaso ITA DQ

Rank
Classic Style
Cognome Name Ctry
1 Torokhova Elizaveta RUS
2 Granjon Zoé FRA
3 Czapla Justyna POL
4 Pettinari Francesca ITA
5 Bouquet Alix FRA
6 Santoni Corinne Makoto ITA
7 Munari Vittoria ITA
8 Guslandi Ilaria ITA
9 La Volpe Laura ITA
10 Mozzali Sacha ITA
11 Orini Martina ITA
12 De Tomasi Sara ITA
13 Pulatova Asal ITA
13 Crippa Arianna ITA
15 Massa Pinto Ilaria ITA
15 Di Dio Giorgia ITA
17 Tomatis Alice ITA
17 Pollastrini Chiara ITA
19 Arosio Matilde ITA
19 Skubis Marta POL

 

 

 

Precedente FISR FIHP NUOVE CONVOCAZIONI PER BERTI E MASTROLIA NELLA NAZIONALE SENIORES E JUNIORES E GRANDI NOVITÀ 11 GIUGNO 2017 Successivo FISR FIHP CAMBIAMENTO REGOLAMENTO ACCESSO AI CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO FREESTYLE 2017 DI ACIREALE

Lascia un commento

*