FIHP RISULTATO CAMPIONATO ITALIANO TROFEO “B.TIEZZI” GIOVANILI A VIGASIO

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Acquario Pattinaggio freestyle Tiezzi 2013 La Squadra delle Giovanissime
La Squadra dell’Acquario

Giugno, mese impegnativo per l’attività agonistica del pattinaggio in linea freestyle, oltre alla conclusione degli ultimi campionati regionali si è svolto il trofeo “B.Tiezzi” campionato italiano 2013 per le categorie giovanissimi ed esordienti.

Nei giorni di sabato 29 e domenica 30 giugno 2013 presso il palazzetto dello sport di Vigasio (VR) si sono affrontate ben 14 società sportive di pattinaggio in linea, ogni società poteva iscrivere solo atleti agonisti delle categorie giovanissimi ( 8 e 9 anni ) ed esordienti ( 10 e 11 anni).

Il Trofeo B.Tiezzi è considerato a tutti gli effetti campionato italiano per i più giovani, squadra organizzatrice dell’evento Rollermania di Verona.

 

Per la società L’Acquario partecipano alla spedizione ben 9 atleti allenati da Antonella Carpanese.

Convocati:Emi Bernicchi, Jasmin Vezzani, Giuseppe Bevacqua, Samra Tei, Giulia Lencioni, Erika Ramacciotti, Di Grazia Ilaria, Lencioni Ilaria e Ghilardi Giulia.

Tiezzi 2013 Berti Roberto Giudice
Un Giudice di freestyle

Il Medagliere è piuttosto ricco, 4 medaglie complessive di cui un oro.
Oro Speed Slalom  Tei Samra.
Argento Style Slalom Tei Samra
Bronzo Style Slalom Bernicchi Emi
Bronzo Style di Coppia Bernicchi-Vezzani

Gare previste : rollercross, speed slalom, style di coppia e style slalom singolo.
Le statistiche dei risultati sono state gentilmente trascritte dalla famiglia Vezzani e Ramacciotti, in attesa della pubblicazione ufficiale della FIHP-CONI.

Come nel 2012 quest’anno L’Acquario si è classificata come la terza società in classifica assoluta Italiana, i ragazzi cambiano ma non i risultati.

 

 

 

 

Tiezzi 2013 Pattinatori in attesa della gara
Pattinatori in attesa
Tiezzi 2013 Rollercross Tei Samra
Tei Samra

La prima gara era la disciplina di Rollercross, giovanissimi femminili.
La gara in cui l’abilità e l’agilità del giovane atleta viene messo duramente alla prova in quanto si tratta di eseguire un percorso di oltre cento metri sul parquet con curve e molti ostacoli come coni, materassi ed asticelle.
Favorite alla partenza Kim Pilat (Somma ) , Tei Samra(L’Acquario), Arosio Matilde (Astrosk)e la Pavanello Michela(Rollermania) padrona di casa.
Al termine della competizioni ci sono molte cadute una delle quali per la Tei che vede così sfuggirle la possibilità del podio, squalificate anche De Tomasi e Pirritano.
La classifica vede qualificarsi al KO System: Kim, Arosio, Pettinari e Pavanello. Vince Kim Pilat del Somma Skating.
Classifica e tempi di rollercross giovanissimi femminili:
Kim                    29,73
Arosio               30,75
Pettinari           30,92
Pavanello         30,95
5°   Guerrini     32,27
6°   Braghin       32,33
7°   Ierano         32,43
8°    Frison         35,10
9°    Tei               33,41
10°  Mantovani 35,53
11° Ghilardi     36,33
12° Lomanto  37,97
13° Di Grazia   38,83
14° Vottero         39,86
15° Lencioni I 43,64
16° Olivero           44,16
Gara veramente in salita per tutte, il parquet non favoriva le atlete dell’Acquario che non trovavano la stabilità e la velocità necessaria ad imporsi alle avversarie ed anche la punta di diamante Tei si arrendeva a Kim Pilat , buona la gara delle altre atlete tutte posizionate tra il 12° ed il 15° posto, buono il livello sia della Ghilardi che della Lomanto, mentre sono in evidente crescita agonistica la coppia Ilaria-Ilaria, Di Grazie e Lencioni.

Tiezzi 2013 Rollercross Emi Bernicchi
Emi Bernicchi
Tiezzi 2013 Rollercross Erika Ramacciotti
Erika Ramacciotti
Tiezzi 2013  Style Pepe Sveva Guslandi
Pepe Romano Crippa

 

 

 

 

 

 

 

 

La seconda  gara era la disciplina di Rollercross, esordienti femminili.
Favorita la campionessa uscente Di Lorenzo ( Free ) e Tomatis (ASD) ma sotto l’occhio di tutti era la stellina Romano Sveva ( Somma ), outsiders le brave  Bonizzoni ( Bustese )  e Bernicchi ( L’Acquario).

La gara però vede l’affermazione a sorpresa del Somma con le sue atlete e primo posto per pochissimi centesimi di una velocissima, entrano nel KO System: Asia Pepe ( somma ), 2° Romano Sveva (Somma), ampiamente in crescita Crippa 3° , Bonizzoni Michaela ( Bustese) 4°. Delusione per la Di Lorenzo solo 22° . In questa gara pesava l’assenza della Vezzani.

Classifica e tempi di rollercross giovanissimi femminili:
Pepe                 28,56
Romano          28,66
Crippa             28,96
Bonizzoni       29,06
5° Giaruzzo   29,12
6° Tomatis     29,15
7 Bernicchi 29,24
8° Martina      29,44
9° Guslandi    29,64
10° Telesca    29,76
11° Viola          29,78
12°Brevilla      29,80
13° Faggiana    30,00
14°Maino           30,55
15° Nozzali         30,69
16°Corbetta        30,70
17° Abbatecola 30,83
18° Bua                30,84
19° De Marni     31,52
20°Fuoco            31,83
21° Pulatova      31,96
22° Di Lorenzo 32,47
23°Ricciardi      32,73
24° Bertini          32,75
25° Bargellino    33,00
26° Ramacciotti 33,12
27° Lencioni        33,90
 28°Zampieri        35,60
29° Benvenuto     36,70

Tante le partecipanti alla gara e tutte bravissime considerando che in un solo secondo ci sono ben 10 atlete, probabilmente la concentrazione è stata fondamentale per determinare la classifica finale.
Per L’Acquario ottima la prova di Bernicchi Emi che per una manciata di centesimi non centra il podio, gara tutta determinazione per la Ramacciotti finalmente più decisa e concreta, Lencioni tutta potenza ma ancora lontana dai suoi standard di prestazione ottimali.

 

Tiezzi 2013 Rollercross Giuseppe Bevacqua
Giuseppe Bevacqua

La terza  gara era la disciplina di Rollercross, esordienti maschili.
Gara inizia con un unico favorito, Maccalano del Macherio e magari qualche tenue speranza per Bevacqua dell’Acquario.

Gara senza storia, si Aggiudicano il KO Maccalano, Confalonieri, Bianzale e Galbiati.
Il parquet  leggermente più scivoloso dell’asfalto ha influito notevolmente sulla velocità di corsa di molti pattinatori , non avvezzi a un tale fondo.

 

 

Atleta Tempo
Maccalano 26,78
Confalonieri 27,52
Bianzale 27,56
Galbiati 27,56
Carannante 27,87
Villa 28,01
Fontanabona 28,29
Ripamonti 28,56
Fantato 28,75
Pavi 28,81
Ioderi 28,9
Pulcini 29,04
Nicotra 29,27
Medda 30,13
Carlini 30,35
Bertagnoli 31
Bevacqua 31,27
Silva 32,09

Per L’Acquario gareggiava il forte Bevacqua che però non riusciva ad imprimere il giusto ritmo alla gara giungendo solo penultimo, non è un periodo di forma questo per lui.

Acquario Pattinaggio freestyle Tiezzi 2013 Tei Speed Slalom
De Tomasi Tei Pilat

SPEED SLALOM
Categoria giovanissimi femminili speed:
Una categoria che sta portando avanti molte brave pattinatrici, in primis il terzetto dell’Acquario Tei, Ghilardi, Lomanto, ma anche Kim Pilat del Somma autentica rivelazione con la riconferma dell’ottima De Tomasi.
L’Acquario portava alla loro prima gara due atlete giovanissime del 2005, “Duble Ilaria”, Lencioni e Di Grazia, che nonostante i tempi piuttosto alti, sono riuscite a conservare la giusta concentrazione centrando un buon piazzamento già pronte per il salto di qualità.

 

 

 

Vince Tei, seconda De Tomasi e terza Kim. Ottimo il tempo di Tei 7,95.

Atleta Tempo Speed Coni Time Tempo Speed Coni Time Best
Tei 8,23 2 8,63 7,75 1 7,95 7,95
De Tomasi 7,47 3 8,07 8 8 8
Pilat 7,69 2 8,09 8,4 2 8,8 8,09
Ghilardi 9,01 1 9,21 9,34 2 9,74 9,21
Matilde 9,37 1 9,57 9,29 9,29 9,29
Pettinari 9,53 4 10,33 9,37 2 9,77 9,77
Camilla 9,31 3 9,91 9,03 4 9,83 9,83
Pavanello 999 0 999 9,97 9,97 9,97
Lomanto 9,53 3 10,13 9,86 3 10,46 10,13
Anna 10,93 10,93 999 999 10,93
Alice 10,9 2 11,3 999 999 11,3
Di Grazia 12,34 1 12,54 12,13 2 12,53 12,53
Lencioni 12,59 2 12,99 12,12 3 12,72 12,72
Botero 999 999 999 999 999
Oliviero 999 999 999 999 999
Guerrini 999 999 999 999 999
Asia 999 999 999 999 999

Categoria esordienti femminili speed:

Acquario Pattinaggio freestyl e Tiezzi 2013 Romano Speed Slalom Romano Sveva
Pepe Romano Guaslandi

Per adesso Romano Sveva è ancora la specialista dello speed qualificandosi prima con un tempo fantastico, 6’18”.
All’orizzonte si profila però un’altra atleta della stessa squadra Asia Pepe che con un ottimo 6’53 ottiene un secondo posto nelle qualifiche, terza Guslandi, quarta Crippa.
Per L’Acquario le speranze erano puntate su Bernicchi Emi che purtroppo a causa del fondo scivoloso non riesce ad accelerare rimanendo su tempi molto superiori ai normali allenamenti lottando con la sua rivale di sempre la Bonizzoni della Bustese, quando finisce la gara solo un centesimo le separerà. Bernicchi  7°, Bonizzoni 6°.

Ramacciotti Erika è invece in netto miglioramento psico-fisico ed ottiene il suo miglior tempo di sempre 8’21”, gara in salita invece per Lencioni Giulia che  dopo un primo nullo non riesce a migliorarsi 9’30’ per lei. Le qualità ci sono …meno paura ragazze.

 

Tiezzi 2013 Antonella Carpanese e  Bernicchi Emi
Antonella Carpanese:
Trofeo Tiezzi società Acquario terza classificata … Yeaaaa bravissimi i nostri piccolini …

 

Atleta Tempo Speed Coni Time Tempo Speed Coni Time Best
Romano 6,36 6,36 6,18 6,18 6,18
Pepe 6,53 6,53 6,58 6,58 6,53
Guslandi 7,01 7,01 6,93 6,93 6,93
Crippa 7,28 7,28 7,03 1 7,23 7,23
Abbatecola 6,93 2 7,33 999 999 7,33
Bonizzoni 999 999 6,81 3 7,41 7,41
Bernicchi 6,82 3 7,42 999   999 7,42
Faggiana 7,5 7,5 999 999 7,5
Ricciardi 7,72 1 7,92 7,12 3 7,72 7,72
Tomatis 999 999 6,93 4 7,73 7,73
Maino 7,73 7,73 7,84 4 8,64 7,73
De Ciuccio 8,43 8,43 7,12 4 7,92 7,92
Corbetta 8 8 7,9 3 8,5 8
Ramacciotti 8,01 1 8,21 8,81 1 9,01 8,21
Di Loreto 8,4 1 8,6 8,53 8,53 8,53
De Marni 9,06 9,06 8,7 8,7 8,7
Bua 7,97 4 8,77 999 999 8,77
Mozzali 8,63 1 8,83 999 999 8,83
Brembilla 8,86 8,86 999 999 8,86
Gronda 999 999 8,24 4 9,04 9,04
Giarruzzo 9,12 9,12 9,15 2 9,55 9,12
Lencioni 999   999 8,9 2 9,3 9,3
Fuoco 999 999 8,89 3 9,49 9,49
Zampieri 9,84 9,84 999 999 9,84
Banfi 10,1 3 10,7 999 999 10,7
Bargellini 10,93 1 11,13 999 999 11,13
Benvenuto 999 999 14,07 3 14,67 14,67
Telesca 999 999 999 999 999
Bertini 999 999 999 999 999
Tiezzi 2013 I Genitori che applaudono gara pattinaggio
I Genitori

Categoria esordienti maschili speed:
Categoria di ottimi elementi in cui nessuno era particolarmente favorito eccetto Lucherini della Bustese.
Per L’Acquario partecipava Bevacqua Giuseppe che nelle qualifiche si posiziona  bene, è infatti 8° con il suo miglior tempo di sempre 7’96” a pochi centesimi dalle posizioni di testa.
Primo come previsto nelle qualifiche Luchierini, segue Donato, Pulcini e Carlini.

 

 

 

iezzi 2013 Rollercross Lencioni Giulia
Lencioni Giulia

 

Atleta Tempo Speed Coni Time Tempo Speed Coni Time Best
Lucherini 6,49 1 6,69 6,12 1 6,32 6,32
Donato 6,43 6,43 999 999 6,43
Pulcini 6,56 1 6,76 6,44 6,44 6,44
Carlini 999 999 6,53 4 7,33 7,33
Nicotra 7,5 7,5 7,25 1 7,45 7,45
Confalonieri 7,5 7,5 999 999 7,5
Medda 7,84 7,84 7,35 1 7,55 7,55
Bevacqua 7,96   7,96 7,78 1 7,98 7,96
Carannante 7,96 3 8,56 8,31 8,31 8,31
Silva 7,59 4 8,39 7,83 3 8,43 8,39
Fontanabona 8,58 3 9,18 8,4 1 8,6 8,6
Bianzale 8,92 3 9,52 8,65 2 9,05 9,05
Oddo 8,46 3 9,06 999 999 9,06
Fantato 10,18 1 10,38 9,5 2 9,9 9,9
Bertagnoli 999 999 9,24 4 10,04 10,04
Galbiati 999 999 999 999 999
Ioderi 999 999 999 999 999

STYLE SLALOM

Tiezzi 2013 Premiazione Tei De Tomasi Kim Style Slalom
Tei De Tomasi Kim

Categoria GIOVANISSIMI femminili style slalom:
Nonostante la tenera età molte pattinatrici sono già in grado di eseguire passi estremamente difficili e con scioltezza, favorite alla vigilia Kim Pilat, Tei Samra, Ghilardi Giulia, Lomanto Tecla e De Tomasi.
Il risultato vede una De Tomasi dettare legge e vincere con un ottimo punteggio, seconda ed argento meritato per la fortissima Tei Samra ormai stella nascente del pattinaggio, terza la brava Kim Pilat.
Per L’Acquario simpatica esibizione di un “freestyle-crying” della Ghilardi Giulia, giunta 4°, che aveva inserito nel suo slalom la coreografia di un pianto a dirotto dopo una finta caduta, brava!, ottima anche performance per Di Grazia Ilaria che esprime uno stile molto fluido ottenendo un 5° posto. Bravissima.

Per Tecla Lomanto,rivelazione ai campionati Italiani UISP, leggera flessione, ottiene un buon  6° posto , infine un 8° posto per Lencioni Ilaria, il miglioramento c’è ed i voti lo esprimono ma non è ancora abbastanza! forza Ilaria!

Tiezzi 2013 Style Lomanto Tecla
Lomanto Tecla
ATLETA CT1 CS1 CT2 CS2 CT3 CS3 CONI CADUTE
De Tomasi 31 29 28 29 30 29 1
Tei 30 28 28 28 30 28 2  
Kim 28 29 27 28 28 29 3
Ghilardi 26 24 25 24 25 23 4 1
Di Grazia 25 23 24 23 24 22 6  
Lomanto 24 22 23 22 24 23 5  
Pirritano 23 21 22 21 22 22 3
Lencioni 22 20 21 20 21 22 8  

 

 

 

 

 

 

Tiezzi 2013 Premiazione Bernicchi Style Slalom
Pepe Romano Bernicchi


Categoria ESORDIENTI femminili style slalom:
In questa categoria possiamo ammirare giovani pattinatrici molto tecniche che già dimostrano capacità superiori alla media e prossimamente in grado di sbalordire il pubblico.
Favorita alla vigilia la “solita” Romano Sveva, ma potevano insidiarla anche Bernicchi Emi ( Acquario) , Camilla Faggiana e Michaela Bonizzoni ( Entrambe della Bustese)
Vince bene un’ottima Romano, ma la gara vede la vorticosa crescita di Asia Pepe 2° ed argento che rivaleggia con la compagna per qualità di style, terza e bronzo per lei  una bravissima Bernicchi con uno style molto preciso e pulito ( solo 3 coni) riesce a superare la rivale/amica di sempre Bonizzoni.
Per L’Acquario ancora una bella prestazione per Vezzani Jamin che migliora ancora le sue abilità e si aggiudica un 8° posto con solo 3 mesi di style!!
Ottima prova di Erika Ramacciotti che cresce ad ogni gara migliorando anche la sicurezza dei passi di style e perde anche il record dei coni abbattuti adesso ce l’ha la compagna di squadra Lencioni Giulia con ben 20 penalità, cosa che le impedisce una classifica adeguata nonostante una buona performance.
Ricordo che ogni cono abbattuto è una penalità di 0,5 punti …se ne abbatti 20 prendi una penalità di -10 puntii!!! forza ragazze ! vogliamo uno style pulito.

Tiezzi 2013 Style Erika Ramacciotti
Erika Ramacciotti
ATLETA CT1 CS1 CT2 CS2 CT3 CS3 CONI
Romano 38 40 37 40 38 37 1
Pepe 36 38 34 36 34 36 2
Bernicchi 34 34 35 36 34 35 3
Bonizzoni 35 34 34 34 29 29 7
Maino 32 34 32 34 33 34 4
Faggiana 33 31 32 32 32 31 6
Guslandi 33 31 32 32 32 33 5
Vezzani 27 28 27 27 27 29 8
Telesca 29 26 28 27 28 26 9
Bertini 30 26 28 26 27 25 12
Tomatis 26 26 26 27 27 26 11
Di Lorenzo 28 25 28 25 28 25 10
Ricciardi 25 24 26 25 25 24 14
Fuoco 24 25 24 25 25 27 13
Abbatecola 24 22 24 22 24 23 14
Mozzali 23 24 22 22 24 22 10
Ramacciotti 23 21 23 21 25 23 15
Bargellini 22 20 22 20 23 20 18
Gronda 22 21 22 21 21 19 4
Pulatova 21 20 22 21 21 20 19
Banfi 21 19 21 20 20 19 22
Lencioni 22 20 22 20 22 20 20
Zampieri
L'Acquario Pattinaggio al Tiezzi 2013 Squadra con mascotte
Squadra con mascotte

Categoria ESORDIENTI maschili  style slalom:

La categoria maschile riesce ad esprimere pattinatori tutti di buon livello, anche se per adesso non riescono a raggiungere lo style delle femmine.
Favorito comunque il forte atleta Maccalano del Roller Macherio. Vince infatti Maccalano, argento per Pulcini e bronzo per Carlini.
Per L’Acquario Giuseppe Bevacqua è in un periodo non troppo favorevole e non riesce ad imporre il proprio stile abbattendo ben 9 coni e piazzandosi solo 11° con l’auspicio che possa presto ritornare ai livelli che ci aveva abituato.

 

ATLETA CT1 CS1 CT2 CS2 CT3 CS3 CONI CLASSIFICA
Maccalano 33 30 35 34 33 31 1 1
Pulcini 30 27 32 30 33 30 2 2
Carlini 31 30 32 33 30 28 3 3
Lucherini 29 28 27 25 27 25 4 4
Davi 24 22 27 25 26 24 5 5
Confalonieri 26 24 26 24 25 23 6 6
Medda 25 23 24 23 24 22 7 7
Galbiati 25 24 25 24 25 22 8 8
Nicotra 23 21 23 23 23 21 10 9
Bevacqua 22 20 22 21 24 21 9 10
Silva 22 20 21 20 21 20 11 11

 

Acquario Pattinaggio freestyle Tiezzi 2013 Vezzani Bernicchi Style Slalom Coppia
Bronzo Vezzani Bernicchi

Categoria COPPIA DI style slalom:

Lo style di coppia è una disciplina che richiede affiatamento, sincronia ed  i due atleti devono aiutarsi a vicenda  rinunciando alle loro migliori abilità stilistiche e tecniche  per produrre uno style più armonico.
Coppia di punta per l’Acquario Bernicchi-Vezzani oro ai campionati italiani UISP, in gara anche la coppia di fenomeni Pepe-Sveva del Somma Skating e  le bravissime Bonizzoni-Faggiana  e De Tomasi -Maino tutte della Bustese ( La Bustese punta molto su questa gara).
Vincono De Tomasi-Maino grazie alla qualità artistica e la sincronia dello style, secondi Pepe-Romano, terze e bronzo per la coppia più audace mai vista Vezzani-Bernicchi!!! Coppia affiatatissima.

 

Tiezzi 2013 Style di Coppia Vezzani Bernicchi
Vezzani Bernicchi
ATLETA CT1 CS1 CT2 CS2 CT3 CS3 CONI CLASSIFICA
De Tomasi-Maino 32 38 35 40 38 40 1 1
Pepe-Romano 33 30 36 36 34 33 2 2
Vezzani-Bernicchi 32 34 35 37 32 34 3 3
Bonizzoni-Faggiana 31 30 36 36 34 33 4 4

 

 

 

 

 

Tiezzi 2013 Premiazione terzo posto UISP 2013 Gabicce
Trofeo 3° posto Gabicce

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tiezzi 2013 Ghilardi Giulia
Ghilardi Giulia
Tiezzi 2013 Style Di Grazia Ilaria Acquario
Di Grazia Ilaria

 

 

 

Precedente X-BATTLE A SENIGALLIA 20-21 LUGLIO WSSA Successivo WSSA EFSC CRISTINA ROTUNNO VINCE IL CAMPIONATO EUROPEO DI PATTINAGGIO IN LINEA SPEED FREESTYLE A VARSAVIA

Lascia un commento

*