FIHP NUOVI CORSI DA ALLENATORI PATTINAGGIO FREESTYLE DI 1° 2° E 3° LIVELLO – IN TOSCANA DAL 9 AL 19 APRILE 2016

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

FIHP ad Aprile i nuovi CORSI NAZIONALI ALLENATORI 2016 di 1°, 2° e 3° LIVELLO PATTINAGGIO FREESTYLE.

Continua la campagna di reclutamento per gli allenatori di pattinaggio freestyle e tra il 9 ed 19 Aprile, si svolgeranno le selezioni per diventare un vero allenatore di pattinaggio, luogo degli esami Tirrenia.
Corso 3° livello: si svolgerà dal 9 aprile al 13 aprile 2016.
Corso 2° livello: si svolgerà dal 13 aprile al 17 aprile 2016.
Corso 1° livello si svolgerà dal 15 aprile al 19 aprile 2016.

Centro Coni a TirreniaIscrizione al Corso:
La quota di iscrizione al corso è di € 120.00, da versare su c.c.p. 29766003 intestato a FIHP v.le Tiziano n. 74 00196 Roma o su IBAN: IT18V0100503309000000010114, con causale Iscrizione corso Nazionale Freestyle.
Copia del versamento deve essere inviata a [email protected] o al fax 06/91684029 con il modulo di iscrizione sotto allegato.

Per qualsiasi informazione contattare l’ufficio SIRi 06/91684015

Vengono ammessi direttamente al 1° livello (quindi senza aver conseguito la qualifica di Aspirante Allenatore, Maestro o Istruttore Giovanile) coloro che sono in possesso delle seguenti qualifiche:
– i diplomati I.S.E.F ed ai Laureati in Scienze Motorie;
– gli studenti frequentanti il Secondo Anno del Corso Laurea in Scienze Motorie;
– i Tecnici di Primo Livello provenienti da altre FSN o EPS;

Le lezioni si svolgeranno presso il CENTRO DI PREPARAZIONE OLIMPICA DI TIRRENIA (PI) in Via Vione dei Vannini s.n.c. – 56018 Tirrenia (PI).

I partecipanti devono presentarsi con l’abbigliamento sportivo idoneo per lo svolgimento delle attività pratiche (quindi anche con i pattini), inoltre per le pratiche in palestra sarebbe opportuno munirsi di un tappetino tipo yoga.

Corso 3° livello: si svolgerà dal 9 aprile al 13 aprile 2016.
Il ritrovo per l’accreditamento è previsto il giorno 9 aprile 2016 alle ore 14.
Il corso comincerà alle ore 15:00 dello stesso giorno per la prima lezione teorica.
Il corso terminerà nella data del 13 aprile.
La data dell’esame per il 3° livello sarà comunicata successivamente, comunque non oltre 3 mesi dal termine del corso.

Corso 2° livello: si svolgerà dal 13 aprile al 17 aprile 2016.
Il ritrovo per l’accreditamento è previsto il giorno 13 aprile 2016 alle ore 9.
Il corso comincerà alle ore 9:00 dello stesso giorno per la prima lezione teorica.
Il corso terminerà nella data del 17 aprile.
L’esame finale si svolgerà nel pomeriggio del giorno 17 aprile 2016

Corso 1° livello si svolgerà dal 15 aprile al 19 aprile 2016.
Il ritrovo per l’accreditamento è previsto il giorno 15 aprile 2016 alle ore 9.
Il corso comincerà alle ore 9:00 dello stesso giorno per la prima lezione teorica.
Il corso terminerà nella data del 19 aprile.
L’esame finale si svolgerà nel pomeriggio del giorno 19 aprile 2016

Materie di insegnamento:
3°Livello:
 Test di valutazione per atleti di alto livello
 Alimentazione in allenamento e nelle fasi di gara
 Componenti dell’allenamento nel pattinaggio freestyle
 Programmazione dell’allenamento nel pattinaggio freestyle
 Periodizzazione
 Personal trainer per atleti Top Level
 Programmazione dell’allenamento per le discipline tecnico-combinatorie (style slalom)
 Super compensazione e sovra allenamento
 Psicologia dell’allenamento
 Tecnologia dei mezzi meccanici di alto livello
 Tecnica e didattica del pattinaggio freestyle ad alto livello

2°Livello:
 Tecnica e didattica dei passi di livello medio alto dello style slalom singolo e coppia
 Tecnica e didattica dell’high jump e del free jump
 Tecnica e didattica dei trick dello style slide
 Tecnica e didattica dello speed slalom
 Tecnica e didattica del roller cross
 Psicologia dell’allenamento
 Forza e Potenza
 Coreografia dello style slalom. Educazione al ritmo musicale
 Sistemi energetici
 Tecnologia dei materiali
 Risposte ormonali all’allenamento

1°Livello:
 Programmazione dell’attività formativa per le categorie Giovanissimi ed Esordienti.
 Organizzazione dell’ allenamento giovanile
 Tecnica e didattica dei passi base dello style slalom singolo e coppia
 Tecnica e didattica dello speed slalom
 Tecnica e didattica del roller cross
 Tecnica e didattica dei trick base dello style slide
 Conoscenza del mezzo tecnico e dei materiali utilizzati per l’attività.
 Regolamento Tecnico Organico
 Mobilità articolare
 Valutazione delle caratteristiche atletiche di atleti in età giovanile
 Sviluppo motorio e proprietà coordinative
 Coreografia dello style slalom
 Psicologia dello sport

IL MODULO DEL TIROCINIO FORMATIVO
Il tirocinio è necessario agli allenatori di 2° livello per completare il numero di crediti necessari per potersi iscrivere ai futuri corsi di 3° livello.
Il tirocinio è necessario agli allenatori di 1° livello per completare il numero di crediti necessari per potersi iscrivere ai futuri corsi di 2° livello.
Il tirocinio si effettua quindi nel periodo che va dal superamento degli esami fino all’iscrizione al livello successivo.
Solo per il 3° livello il tirocinio deve essere fatto nel periodo che intercorre tra il modulo generale e quello tecnico in modo da essere presentato al momento degli esami.

Centro Coni a Tirrenia 2Esame:
La commissione di esame è costituita da docenti FIHP – SIRi
Sia per il primo che per il secondo livello la prova di esame consiste in:
 prova scritta a risposta multipla
 prova orale
 prova pratica
Per il terzo livello è prevista la presentazione di una Tesi in Power Point, riguardante un approfondimento sulle tematiche trattate nel Corso.
La valutazione dell’esame è fatta in centesimi, la valutazione minima per superare l’esame è di 60/100.
Per valutazioni comprese tra 60/100 e 80/100 possono essere accumulati debiti formativi da riscattare successivamente prima dell’iscrizione al livello superiore secondo le modalità espresse dalla commissione di esame (non previsto per l’esame di 3° livello).

Alloggio:
I tecnici partecipanti beneficeranno di apposita convenzione riservata alle Federazioni dal Centro CONI di Tirrenia:
Camera Doppia o Tripla pensione completa, 51.00 € a persona al giorno. Per la camera singola occorre aggiungere un sovrapprezzo di 10.00 euro. Per altri trattamenti quali mezza pensione, B/B. ecc. occorre informarsi c/o la foresteria del CPO. Check-in dalle ore 13,00 ed out entro le ore 10,00.
Le prenotazioni dovranno essere fatte tramite mail al: [email protected] oppure al tel. 050 39400 (centralino) 050 39459 (foresteria).

Precedente TUTTE LE NOVITÀ DEL REGOLAMENTO FIHP DI PATTINAGGIO FREESTYLE 2016 Successivo UISP LE NOVITÀ DEL REGOLAMENTO 2016

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.