Vada 2012 : Risultati Acquario al Campionato Regionale Toscano pattinaggio freestyle Rollercross FIHP – 18 Marzo

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Si è svolto a Vada il 18 Marzo 2012  il Campionato Regionale Toscano Fihp di Pattinaggio in linea specialità Rollercross.
Si sfidavano per il titolo regionale la nostra squadraa asd Acquario Altopascio, il Vada Roller Club e il Lucca Roller Club.

Il Medagliere vede il Vada Roller Club squadra di casa  dominare la specialità grazie ad atleti già piuttosto esperti, l’Acquario comunque si è comportato molto bene anche in considerazione dell’inserimento di molte nuove leve e che il Rollercross non è proprio la loro specialità  con soddisfazione il campo ha dimostrato che la squadra è in crescita pronta per sfidare di nuovo sia il Vada che Lucca, nelle prossime gare.

 MEDAGLIERE                     ORO    ARGENTO  BRONZO
Vada RollerClub                      6                  5                –
Acquario Altopascio             3                  3                1

Lucca RollerClub                    3                  1                 4

Oro per Giulia Lenzi, Andrea Rotunno e Diego Franco.
Argento per Rotunno Cristina, Giuseppe Bevacqua e Gaia Berti.
Bronzo per Alice Bevacqua.

Da segnalare anche l’ottima gara disputata dalle altre pattinatrici come  Filippo Sansoni, Gomati Berti, Chiara Farulli, Eleonora Giannini, Emi Bernicchi, Gaia Mancini, Alessia Vinci e Sara Del Carlo.

Il Rollercross è una specialità del pattinaggio che consiste in una sfida diretta tra due atleti e che richiede una particolare preparazione dedicata allo sprint utile in partenza e necessario per ottenere immediatamente il vantaggio alla prima curva, successivamente una buona agilità e un discreto controllo dei pattini in quanto è necessario saltare o evitare gli ostacoli che il percorso propone e che rallenta la corsa, inoltre visto che è sempre posizionata anche una rampa per il salto è necessario preparare bene il salto per non perdere terreno all’atterraggio. Insomma forza fisica, agilità e sprint sono le doti necessarie per ben figuare in questa specialità.

Precedente Pegaso D'Oro 2012 Cristina Rotunno - premiata la pattinatrice dell'Acquario Successivo Lucca 2012 : Campionato Regionale Toscano UISP pattinaggio freestyle Style Slalom e Speed Slalom - 15 aprile

Lascia un commento

*