FIHP CAMPIONATO REGIONALE TOSCANO DI FREESTYLE – STYLE SLALOM AD ALTOPASCIO SABATO 8 GIUGNO 2013

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

SE CERCHI I RISULTATI DEL CAMPIONATO REGIONALE 2013 VAI QUI:
SPEED SLALOM
STYLE SLALOM
ROLLECROSS

Si svolgerà sabato 8 Giugno dalle ore 15:00, la gara valevole per la qualificazione ai campionato Italiani FIHP di pattinaggio freestyle per la specialità Style Slalom, luogo della gara Altopascio centro.

Piazza di Altopascio Gara di pattinaggioFinalmente è deciso, dopo varie comunicazioni apparentemente negative il Comune ha deciso che la gara verrà effettuata nel centro di Altopascio

Ricordando che il campionato regionale UISP si è svolto a Porcari (LU) il 28 aprile 2013, con la gara di sabato 8 Giugno si concluderanno tutte le gare regionali appunto con l’importante evento utile alla qualificazione nazionale per la disciplina Style Slalom.

Le società partecipanti sono L’Acquario, il Luccaroller ed il Vada.

Lo style slalom è la disciplina sportiva che da il nome al freestyle, una disciplina che richiede una grandissima preparazione da parte degli atleti ed una  notevole conoscenza tecnica dei passi su pattini in linea da parte degli allenatori.

 

 

La gara richiede uno spazio aperto di almeno 40 mq su cui vengono posizionate tre file parallele di coni, ogni fila distante dall’altra di 2 mt. I coni all’interno delle file sono distanti tra loro differentemente, per la prima fila di 20 coni la distanza è di 50 cm, per la seconda fila di 20 coni Coni Freestyle Style Classic FIHP Acquariola distanza è di 80 cm per la terza fila di 14 coni la distanza è di 120 cm. Ogni atleta porta la propria base musicale su cui presenterà i passi che ha studiato e che dovrà dimostrare di eseguire tecnicamente bene e con capacità artistiche. La gara dura 1′ 30” e vengono considerati anche i coni abbattuti come penalità ( 0,5 punti per ogni cono, 1 punto per ogni caduta e 5 punti se la durata è superiore o inferiore a 10” )
E’ presente una giuria di almeno 3 giudici, un computer e l’attrezzatura audio per la diffusione della musica.
Appena pronto l’atleta segnala il via ed inizia la musica, ed all’ingresso dei coni ( entro 10 secondi) inizia il conteggio del tempo, ottimo se l’atleta riesci a chiudere il passo di style proprio allo scadere del tempo.

La gara sarà molto interessante perché vedrà la presenza di atleti molto bravi, la Toscana può infatti vantarsi di avere dei pattinatori in linea freestyle di qualità.

La società L’acquario, con la sua allenatrice Carpanese, porterà Cristina Rotunno campionessa Mondiale di speed, Berti Gomathi campionessa Italiana di speed, ma la stella del giorno sarà  Nicolas Quiriconi realmente uno dei più forti, divertenti ed eclettici freestyler d’Italia e del mondo,  non per nulla il suo soprannome è KSJ d’Italia, questo  in onore alle sue grandi doti atletiche paragonabili al più forte freestyle del mondo come Kim Sung Jin, ma ci sarà Rotunno Andrea talento in grande crescita,  i forti fratelli Bevacqua Alice e Giuseppe , l’estroso Diego Franco e la dolce Emy Bernicchi tutti campioni regionali style UISP, ma l’interesse non finisce qui perché in questa gara però potremo anche ammirare le giovani promesse del pattinaggio come la determinata Berti, la sorprendete Giannini e la simpatica Farulli con i loro fantasiosi passi e tricks.

Sarà possibile vedere anche la gara di style di coppia con gli atleti Bevacqua-Berti e Bernicchi-Vezzani.

Ma attenzione perché presto vedremo all’opera anche molte altre brave pattinatrici dell’Acquario che nei duri allenamenti giornalieri si stanno preparando per realizzare il loro style ed appena pronte ci mostreranno quanto valgono.

Presente il Vada roller con Luca Olivieri allenatore e nazionale italiano ma anche ottimo freestyle di grande esperienza e tecnica, Denis e Marchigiani bravi atleti in grado di sfoderare prove di grandi qualità e sicura precisione.

Il Luccaroller, allenato dalla Selva, presenta molti atleti a partire dal il simpatico Vanni, la famiglia del pattinaggio Ferroni al completo, poi la dotata Mastrolia e  ottimi altri atleti sempre pronti a sfidare con i loro passi migliori per il podio.

Insomma il giorno sabato 8 Giugno, nel pomeriggio vi aspettiamo ad Altopascio, sarà sicuramente una bella giornata di sport, divertimento ed amicizia.

 

Precedente UISP GABICCE MARE DAL 21 GIUGNO IL CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO FREESTYLE Successivo FINANZIAMENTO PUBBLICO A FONDO PERDUTO PER IMPIANTI SPORTIVI 2013

Lascia un commento

*