UISP RISULTATI CAMPIONATO REGIONALE 2013 ROLLERCROSS PATTINAGGIO IN LINEA – A MOLINA DI QUOSA : 23 MARZO

Save pagePDF pageEmail pagePrint page

Sabato 23 Marzo alle ore 15:00. Si è finalmente svolto il Campionato Regionale di pattinaggio in linea specialità rollercross. U.I.S.P.

Dopo il rinvio della gara del 9 marzo la gara sembrava in forse , ma alla fine,  gli organizzatori sono riusci a far disputare questa bellissima gara di pattinaggio, nella specialità più difficile in cui prevale la forza e la destrezza rispetto a stile o velocità pura!
Il Rollercross prevede un percorso pieno di ostacoli ed un tracciato molto curvilineo che mette a dura prova le capacità di questi giovani pattinatori.

Da ricordare che nella mattina, sempre di domenica, è stata premiata l’allenatrice Antonella Carpanese con la stella di bronzo al merito sportivo a Calenzano, premiata anche la presidente della Nuova Molinesa.

Per la gara, svolta a Molina di Quosa, le società in gara erano la Molinese , L’Acquario, il Lucca Roller e una nuovissima neonata società di Viareggio, la Roller Trinity con il suo allenatore Scarpa Daniele. non partecipava il Vada.

L'Acquario - Pattinaggio Rollercoss a Molina foto percorso Al banco di prova c’era la campionessa mondiale ed europea di speed Cristina Rotunno ( campionessa italiana di Rollercross FIHP) , poi i campioni Italiani 2012 UISP Sansoni, Franco e Bevacqua.

Come sappiamo la specialità rollercross richiede una buona dose di forza e destrezza in quanto si tratta di percorrere nel più breve tempo possibile un percorso irto di ostacoli.

Vediamo come è andata:
Le gare sono state molto combattute ed in particolare, la gara più intensa è stata quella juniores,  nello Juniores femminile l’atleta Ilaria Zanobini del Lucca Roller ha provato in tutti i modi a togliere lo scettro alla Cristina Rotunno ( Acquario )..ma senza esito…o quasi, infatti la vittoria è stata stabilita solo sul filo di lana.

Ottima la prova di Filippo  Sansoni ( Acquario) che sfoggia una prestazione inarrivabile contro il pur forte Ferroni Luca.
Grande gara ed ottimo tempo anche per il nostro pattinatore Daniele Moscatelli che in soli 6 mesi ha già una buona velocità e tecnica per il rollercross, secondo posto per lui.
Vittoria per Elena Mastrolia del LuccaRoller, che per ora mantiene la vetta, ma ormai tallonata da Farulli, Pollastrini e Berti ( Acquario )che le sono a ridosso sia come velocità che come tecnica per cui presto dovrà guardarsi da loro, in questa categoria comunque da tenere presenti anche le altre atlete come Mancini, Vinci, Battistini, Lorenzetti  ( ottima prova per lei alla prima gara in soli 6 mesi di allenamento ) e la sfortunata Giannini che durante  la gara è caduta giocandosi le possibilità del podio,  tutte comunque a pochi secondi dalle prime.
Sottotono la prova di Diego Franco ( Acquario ), fresco campione Italiano,  che viene battuto sul filo di lana ma è comunque secondo.
Da lodare la velocità della Tei e della Ghilardi ( Acquario ), rispettivamente prima e seconda.
Altro podio importante nella categoria esordienti, dove vince Emy Bernicchi ( Acquario ) e terza la sorprendente Jasmin Vezzani ( Acquario) , seconda Sofia Paoli (Luccaroller).

L’Acquario in questo campionato Regionale è sempre andato a podio contendendo ai rivali-amici di sempre il Lucca Rollerclub il podio massimo.
Vediamo come è andato il medagliere( risultati ufficiosi in attesa del referto ufficiale di gara), bene per l’Acquario con 4 ori / 2 argenti su 6 categorie  in gara.

——————-ORO    ARGENTO  BRONZO
L’Acquario             4              4                    3
Lucca Roller          2             3                    1
Molinese                 1              –                     1
RollerTrinity         –              1                     –

Proprio da questi risultati è possibile dedurre che la squadra dell’Acquario è veramente in crescita e che i suoi atleti potranno presto salire tutti sul podio più alto, come sappiamo il rollercross non è mai stata la specialità della squadra, ma grazie alla volontà ferrea dei ragazzi, lo stimolo dell’allenatrice e il lavoro oscuro dei genitori ( tipo costruzione di rampe artigianali) i risultati si vedono.
Se paragoniamo il Campionato Regionale del 2012 la differenza è evidente.
Come disse un famoso generale Unno “Carpanese”, dove passano gli Acquarini ci lasciano bagnato.
Risultati super ufficiosi, in attesa di quelli ufficiali.

MASTER
Ferroni Marco 30,02
Scarpa Daniele 35,51
SENIORES
Violo Alessio 30,98
Moscatelli Daniele 31,81
ALLIEVI:
Bevacqua Alice 30,55
Berti Gomathi 33,76
Pistoresi Fiammetta 36,95
RAGAZZI:
Mastrolia Elena 31,06
Farulli Chiara 31,2
Berti Gaia 33,44
Pollastrini Chiara 33,6
Mancini Gaia 34,14
Vinci Alessia 34,37
Battistini Matilde 34,45
Lorenzetti Chiara 34,6
Giannini Eleonora 35,47
Paoli Elisa NULLO
JUNIORES:
Rotunno Cristina 28,2
Zanobini Ilaria 28,4
Ticcati Gessica 32,68
ALLIEVI:
Sansoni Filippo 29,58
Ferroni Luca 31,17
Trotta Gabriele 30,27
De Cesari Francesco 30,85

 

Medaglia Campionato Regionale L'Acquario a Molina

L'Acquario Campionessa Regionale Rollercross Rotunno L'Acquario Campionato Regionale Rollercross L'Acquario Campionato Regionale Rollercross Franco L'Acquario Campionato Regionale Rollercross Mastrolia-Farulli-Polla L'Acquario Campionato Regionale Rollercross L'Acquario Campionato Regionale Rollercross

Precedente ANTONELLA CARPANESE INSIGNITA DELLA ONORIFICENZA STELLA DI BRONZO AL MERITO SPORTIVO: 24 MARZO 2013 Successivo FIHP CAMPIONATO REGIONALE 2013 DI SPEED SLALOM PATTINAGGIO IN LINEA A LUCCA : 7 APRILE

Lascia un commento

*